Consigli naturali e ricette vegetariane, vegan e senza glutine

0

Vellutata di finocchi

L’inverno è anche la stagione dei finocchi che io amo, crudi, cotti al vapore, gratinati al forno, che bontà! Quando mi metto in cucina a tagliarli una fetta tira l’altra, così freschi e croccanti che anche mio figlio li divora :) (e qui nessuno può togliere questa soddisfazione di mangiare con gusto la verdura, l’alimento più naturale che ci sia). Questa volta voglio proporveli in una vellutata delicata e cremosa, molto facile da preparare.

Cosa serve:

  • 4 finocchi bio cotti al vapore
  • 500ml di brodo vegetale
  • 1 patata bio (facoltativa)
  • olio di semi di canapa bio

Come si fa:

  1. In una pentola capiente aggiungere la patata sbucciata e tagliata a pezzetti, del brodo vegetale (io a volte aggiungo l’acqua e la insaporisco dopo con del brodo vegetale in polvere) e portare a bollore.
  2. Quando la patata sarà quasi cotta aggiungere anche i finocchi cotti al vapore tagliati a pezzetti.
  3. Far insaporire e poi frullare tutto con il minipimer.
  4. Servire con un filo d’olio di semi di canapa

 


Consiglio: se volete unire l’utile al dilettevole mentre fate cuocere la patata (o le patate così magari le avete già pronte per la prossima cena o pranzo per un’altra ricettina) aggiungete il cestello al vapore e fate cuocere i finocchi.

  • images

Nessun commento inviato... Scrivi tu il primo :)

Scrivi qui sotto il tuo commento