Consigli naturali e ricette vegetariane, vegan e senza glutine

3

Torta vegan con farina di castagne senza glutine, senza uova e senza burro

Circa un mese fa avevo comprato della farina di castagne per futuri esperimenti in cucina, poi con la scusa di aver da fare altre mille cose l’ho lasciata nel dimenticatoio :D Ma giusto ieri mentre frugavo nella dispensa mi è saltata agli occhi e allora mi sono detta: oggi devo assolutamente cucinare qualcosa con questa farina! E così ho fatto :) Ho preparato questa deliziosa torta vegan senza glutine! Personalmente adoro le castagne, quindi questa torta per me è la fine del mondo! Soffice, leggera e perfetta da inzuppare!!
Ho preso spunto da questa ricetta che ho trovato sul web, ho modificato gli ingredienti qua e là ed è riuscita benissimo!

Cosa serve:

  • 200g di farina di castagne bio
  • 100g di fecola di patate bio
  • 100g di zucchero di canna bio
  • 2 banane piccole molto mature (quasi nere)
  • 90g di olio di semi di girasole bio
  • 100g di latte di soia bio
  • 1 bustina di cremor tartarto
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • essenza di vaniglia (o polvere)
  • gocce di cioccolato fondente

Come si fa:

  1. Setacciare la farina di castagne, la fecola, il cremor tartaro,il bicarbonato e aggiungere lo zucchero.
  2. Nel bicchiere del minipimer emulsionare il latte con l’olio e la banana a pezzetti, ottenendo un composto liscio e ben amalgamato.
  3. Adesso unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi girando con una frusta (elettrica o a mano) mischiando bene gli ingredienti;
  4. Infine aggiungere la vaniglia e le gocce di cioccolato fondente.
  5. Oliate e infarinate una teglia meglio se con i bordi alti e non troppo grossa (io ho utilizzato uno stampo di silicone da plum cake più 3 pirottini di silicone) e infornate a 180° per 45-50 minuti.
  6. Prima di sfornarla controllare con lo stecchino se all’interno è asciutta.

Ovviamente chi la preferisce più dolce può aggiungerci più zucchero come la ricetta originale, ma io preferisco sentire di più il sapore della farina di castagne! Squisita :)

  • images

3 Commenti

Donata

2015-09-02 17:12:27 Rispondi

Ciao Vale e complimenti per questa bella ricetta. Io uso spesso la farina di castagne per le torte, perché è naturalmente dolce e mi permette di ridurre considerevolmente la quantità di zucchero. Volevo chiederti se secondo te posso omettere le due banane, perché sono indigeste a qualcuno e se devo eventualmente sostituirle con altro (no proteine animali). Grazie mille!

Vale

2015-09-10 15:17:55 Rispondi

Ciao Donata, grazie per i complimenti :) Le banane le ho messe per tenere insieme l’impasto al posto delle uova. Puoi provare con i semi di lino ammollati in acqua e tritati, esce una cosa simile all’uovo sbattuto ;)

Adriano

2015-12-30 09:25:07 Rispondi

Buongiorno,
é possibile sostituire il latte di soia bio con acqua? o altro che non sia latte? Grazie!

Scrivi qui sotto il tuo commento