Consigli naturali e ricette vegetariane, vegan e senza glutine

0

Seitan fatto in casa con preparato di farina

Inizio col dire che non sono amante del seitan, anzi non lo cucino mai dato che è un concentrato di puro glutine e non è che faccia poi così bene! Però volevo provare a sperimentare questo nuovo ingrediente e vedere come usciva. La preparazione è molto semplice, richiede solo un attimo di tempo.
Sulla confezione c’è scritto il procedimento ma per chi è la prima volta che lo prepara può seguire passo a passo quello che scrivo :)
La foto che vedete sopra è il risultato finale di questo polpettone di seitan.

Cosa serve:

  • 1 confezione di preparato per seitan (io l’ho comprato al negozio bio)
  • 500ml acqua
  • brodo vegetale
  • sale
  • strofinaccio pulito (possibilmente lavato senza detersivi)

Come si fa:

  1. Fate scaldare del brodo vegetale in una grossa pentola (io utilizzo quello in polvere bio, senza oli vegetali e schifezze varie, solo verdure), se volete potete aggiungere anche delle spezie o verdure intere.
  2. Nel frattempo versare in una capiente bacinella tutta la farina per il preparato.
  3. Aggiungere 500ml di acqua e amalgamare bene finché non risulterà un composto omogeneo e quasi gelatinoso.
  4. Prendete lo strofinaccio, inumiditelo per bene e versateci dentro il composto ottenuto dandogli una forma tipo polpettone.
  5. Avvolgetelo per bene in modo che durante la cottura nella pentola con il brodo non si apra.
  6. Adesso adagiatelo nella pentola con il brodo e cuocete per 50 minuti.

Quando sarà cotto basta scolarlo e lasciarlo un attimo raffreddare. Io l’ho tagliato in tante fettine; alcune le ho cucinate subito le altre invece le ho avvolte nella carta stagnola e messe nel congelatore, pronte all’uso ;)
Si possono cucinare in mille modi, dalle scaloppine, all’arrosto, impanato ecc… :)

  • images

Nessun commento inviato... Scrivi tu il primo :)

Scrivi qui sotto il tuo commento