Consigli naturali e ricette vegetariane, vegan e senza glutine

1

Ceci, proprietà e benefici

I ceci sono il frutto dei semi di una pianta erbacea, e sono dei legumi ricchi di proteine, molto più della carne (come del resto per tutti i legumi).

I ceci sono i 3 legumi più consumati al mondo, dopo la soia e i fagioli; sono prodotti maggiormente in India e Pakistan e in Italia vengono consumati più spesso nelle zone meridionali e in Liguria per la famosa Farinata e la Panissa.

I ceci sono molto utili per diminuire i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, sono utili a favorire il transito intestinale e a proteggere quindi la mucosa dal lungo contatto con elementi che, invece, possono creare disturbi (ad esempio i fritti e ciò non giustifica l’abbuffata di fritto da ripulire poi con una zuppa di ceci, come se nulla fosse successo!!!

I ceci inoltre aiutano a prevenire l’ipertensione grazie agli oli essenziali omega 3, grazie alla presenza del Folato abbassa i rischi di infarto e ictus, e il magnesio che non è da dimenticare aiuta a migliorare la circolazione del sangue.

Contengono molti sali minerali come calcio, potassio, fosforo e magnesio; e la vitamina C?? E vitamine del gruppo B? Sono fondamentali quest’ultime perchè aiutano il sistema nervoso e provvedono anche al cuoio capelluto, insieme alla bocca, fegato e occhi.
Infine favoriscono anche la trasformazione dei carboidrati in glucosio e favoriscono anche il metabolismo di proteine i lipidi.

Insomma un vero toccasana per la nostra salute questi legumi!

  • images

1 Commenti

Scrivi qui sotto il tuo commento